Home Section Blog
Example of Section Blog layout (FAQ section)
Associazione di un nuovo ciclo lavorativo PDF Stampa E-mail

Seguire i seguenti passi:
- dal menù "dati funzionali" scegliere la voce "personale", quindi selezionare la matricola interessata e fare clic sulla linguetta "cicli lavorativi";
- fare clic sul bottone "+" del navigatore posto più in basso, immettere la data di partenza del ciclo da un lunedì (quello precedente se la data di partenza non corrisponde ad un lunedì o quello giusto se la durata del ciclo è superiore ad una settimana) e confermare facendo clic sul bottone di spunta;
- dal menù "dati funzionali" scegliere la voce "calendari personale", selezionare la matricola, fare clic sul bottone "elimina" ed impostare il periodo "data iniziale" / "data finale", quindi fare clic sul bottone "genera" reimpostando il periodo interessato.

 
Cambia orario per un giorno senza variazione del numero di ore contrattuali PDF Stampa E-mail

Da "correggi giornata" (passando tramite "cartellino" o "operazioni giornaliere" / "correzione anomalie"):
- fare un clic sul bottone "cambia orario" posto nella zona superiore della maschera;
- per operare su più giornate impostare il periodo desiderato negli appositi campi (per default è selezionata la giornata corrente);
- scegliere il nuovo orario e premere "invio" sulla tastiera o fare un doppio clic sul codice desiderato (se si opta per un giorno di assenza è ininfluente il numero di ore contrattuali indicate su questo: l'assenza verrà calcolata per il numero di ore contrattuali previsto sul calendario della persona);
- il programma provvede in automatico a rieffettuare il conteggio della giornata.

 
Cambia orario per un giorno con variazione del numero di ore contrattuali PDF Stampa E-mail

Da "correggi giornata" (passando tramite "cartellino" o "operazioni giornaliere" / "correzione anomalie"):
- fare un clic sul bottone "cambia orario e ore contr." posto nella zona superiore della maschera;
- per operare su più giornate impostare il periodo desiderato negli appositi campi (per default è selezionata la giornata corrente);
- scegliere il nuovo orario e premere "invio" sulla tastiera o fare un doppio clic sul codice desiderato (il numero di ore contrattuali indicate sul calendario della persona verrà sostituito con quello indicato nell'orario scelto);
- il programma provvede in automatico a rieffettuare il conteggio della giornata.

 
Giustificazione di più giorni di assenza o cambio orario per singola persona senza variazione del numero di ore contrattuali PDF Stampa E-mail

Dal menù "dati funzionali":
- scegliere la voce "calendari personale";
- selezionare la matricola;
- fare clic sul bottone "genera";
- impostare il periodo "data iniziale" / "data finale";
- attivare "sostituisci giorni esistenti";
- selezionare l'orario che si vuole associare (attenzione: le ore contrattuali indicate su questo non influiscono: varranno sempre quelle già indicate nel calendario della matricola);
- confermare.
Attenzione: il programma sostituisce solo i giorni che sono previsti come lavorativi (esempio: impostando come date tutto un mese verranno esclusi automaticamente le domeniche, i sabati se contrattualmente non sono lavorativi ed eventuali giorni impostati manualmente come festivi), diversamente è possibile forzare anche i giorni che non lo sono attivando le opportune scelte:
- "sostituisci sabato" consente di sostituire i sabati se contrattualmente non sono lavorativi;
- "sostituisci domenica" consente di sostituire le domeniche se contrattualmente non sono lavorative;
- "sostituisci riposo feriale" consente di sostituire i giorni da lunedì a venerdì che non risultano essere lavorativi (esempio: si è giustificato precedentemente una festività che cade in martedì).
Effettuare un "calcola totali" dal cartellino per la matricola ed il periodo impostato.

 
Giustificazione di più giorni di assenza o cambio orario per singola persona con variazione del numero di ore contrattuali PDF Stampa E-mail

Se si tratta di un cambio di orario per un periodo di tempo abbastanza prolungato è opportuno vedere alla voce "associazione di un nuovo ciclo lavorativo", altrimenti comportarsi come segue.
Dal menù "dati funzionali":
- scegliere la voce "calendari personale";
- selezionare la matricola;
- fare clic sul bottone "elimina";
- impostare il periodo "data iniziale" / "data finale" e confermare;
- fare clic sul bottone "genera";
- impostare il periodo "data iniziale" / "data finale";
- attivare "sostituisci giorni esistenti";
- selezionare l'orario che si vuole associare (attenzione: le ore contrattuali indicate su questo influiranno il nuovo calendario, quindi se l'intervallo di tempo selezionato comprende anche sabati e domeniche anche questi prevederanno ore contrattuali obbligatorie);
- confermare.
Attenzione: il programma sostituisce tutti i giorni, pertanto le opzioni "sostituisci sabato", "sostituisci domenica" e "sostituisci riposo feriale" vengono sempre e comunque considerate attive.
Se necessario, rieffettuare un "calcola totali" dal cartellino per la matricola ed il periodo impostato.

 
«InizioPrec.123456789Succ.Fine»

Pagina 6 di 9
News image

Realizzato sull'esperienza di oltre quindici anni di attività nel settore, Eclipse è il software di rilevazione delle presenze per Microso...

Continua...
News image

L'utilizzo di terminali che leggono i badges in formato card o tag tramite il rilevamento a onde radio (sistemi a prossimità), offrono i se...

Continua...
News image

L'utilizzo di terminali che leggono i codici a barre (barcodes) offrono i seguenti vantaggi: la lettura avviene a distanza, quindi la testin...

Continua...
News image

L'utilizzo di terminali che leggono i badges tramite il riconoscimento di bande magnetiche (cioè la maggior parte dei terminali utilizzati...

Continua...

L'utilizzo dei cookies su questo sito concorre alla buona navigazione e favorisce il miglioramento dei servizi offerti ai visitatori e agli utenti registrati, pertanto se ne consiglia l’accettazione. Continuare la navigazione senza l’esplicita accettazione equivale ad una accettazione temporanea degli stessi. Per saperne di piu' o per negare il consenso a tutti o ad alcuni cookies consulta la nostra pagina sulla privacy.

Accetto l'utilizzo dei cookies per questo sito.